BOCCONCINO DI BACCALA' IN PASTELLA LEGGERA CON CONFETTURA DI PEPERONI AL TIMO
Allievo Nicola Viola

Ingredienti 4 persone

PER IL BACCALÀ: 120 g di baccalà; 200 cl di olio di semi di arachide; n. 4 spiedini. PER LA PASTELLA: 100 g di farina "OO"; 75 g di farina semola; 3 g di lievito di birra; 45 g di uova intere; 300 di acqua a 28°. PER LA CONFETTURA: 200 g di peperoni; 80 g di zucchero; 3 g di timo.

Strumenti utili

Pentola per fritto, carta paglia, spiedini, recipiente per pastella, frusta, pentola per confettura,tagliere, coltello, piattino finger food o coppa martini



Abbinamento vino

Spumante Malvasia Moscato: uno spumante pieno, con una buona grassezza, e che grazie alle bollicine permette di rinfrescare e ripulire l’untuosità della preparazione.


Procedimento

PER LA PASTELLA:

impastare tutti gli ingredienti e far riposare per circa 30 minuti, in modo che il lievito inizi ad agire.

PER LA CONFETTURA:

cuocere tutti gli ingredienti fino a che la temperatura non arrivi a 103°, lasciar raffreddare. Riportare sul fuoco e far arrivare la temperatura a 105°, far raffreddare.

FINITURA E ASSEMBLAGGIO:

Passare il baccalà spiedinato nella pastella,friggere in olio a 165° per circa 2 minuti, asciugare su carta paglia e servire in un recipiente da finger food o anche in coppa martini, mettendo sul fondo la confettura di peperoni.

Commenti

Introduction
Mission
Business